Spacca: fondi Fas per il piceno, anche le risorse pro-capite superiori a quelle dele altre province

spacca manifesto 1' di lettura 24/03/2010 - “Fondi Fas per il Piceno: spesa assoluta e spesa pro-capite le più alte nelle Marche”. Il presidente della Regione Gian Mario Spacca ha parlato anche di misure per il Piceno ieri mattina a San Benedetto al Congresso regionale della Cgil.

“In questa legislatura – ha detto – abbiamo posto particolare attenzione, e continueremo a porla, ai territori più in difficoltà. Non è quindi un caso che le risorse dei Fondi Fas (Fondo aree sottouitlizzate) destinate al Piceno superino quelle che sono andate alle altre province”.


Come già per quel che riguarda la spesa in valori assoluti, anche quella pro-capite lo testimonia: al Piceno sono stati infatti destinati per i progetti territorializzati (vale a dire quelli di valenza regionale che ricadono sui singoli territori provinciali) 87,1 euro pro-capite di fondi Fas, contro, ad esempio, i 58,3 di Pesaro e i 74,1 della media regionale. Per i Fondi Fas concertati con le singole province, la spesa pro-capite è stata di 61,5 euro per Ascoli, 69,1 per Fermo, contro i 43 di Pesaro, i 30 di Ancona e i 46,2 di Macerata.


da Comitato elettorale Gian Mario Spacca




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2010 alle 18:12 sul giornale del 25 marzo 2010 - 828 letture

In questo articolo si parla di politica, gian mario spacca, piceno





logoEV