Mario Savini presena il suo recente libro\'Postinterface\'

2' di lettura 22/03/2010 - Venerdì 26 marzo 2010 presso l’Auditorium del Comune di San Benedetto del Tronto (Viale Alcide De Gasperi, 124), alle ore 18.30, Mario Savini presenterà il suo recente libro “POSTINTERFACE. L’evoluzione connettiva e la diffusione del pensiero plurale”, pubblicato dalla casa editrice Plus dell’Università di Pisa. Ne discuterà con l’autore e con il pubblico presente Franco Speroni dell’Università La Sapienza di Roma.


L’appuntamento rientra nel programma “Incontri con l’autore” proposto dal Comune di San Benedetto del Tronto e dalla Libreria La Bibliofila. Info: www.postinterface.com

Il libro

Il volume, con una prefazione di Franco Speroni e distribuito a livello nazionale da PDE, focalizza l’attenzione sul superamento delle interfacce finora conosciute, analizzando azioni Critical mass, E-learning, creatività Hacking e arte relazionale. In questa prospettiva si indica come l’interfaccia sia diventata invisibile, interprete silenziosa di realtà sempre più complementari e nodi interconnessi. Emerge chiaramente come i luoghi naturali e quelli costruiti, le persone e le tecnologie, siano sistemi coesistenti che interagiscono come se fossero una cosa sola, creando ambienti flessibili ed interoperabili.


Si parte dalla copertina dove un codice interattivo consente tramite un telefono cellulare l’accesso al sito Internet di Postinterface (www.postinterface.com). Il libro configura un habitat comunicativo mobile, caratterizzato da un sistema mediale aperto dove soggetti sociali dalle appartenenze fluide riutilizzano in maniera performativa i media, riproponendo comportamenti estetici che richiamano l’artista bricoleur delle avanguardie. Come spilli segnaletici, gli argomenti che si susseguono e che strutturano il libro, coprono alcune delle principali superfici della nuova morfologia sociale, luogo simbolico del movimento dove la partecipazione diventa attivismo concreto. Nel testo sono inoltre pubblicate le interviste a Luigi Bianchi, Luca Chittaro, Derrick de Kerckhove e Mario Gerosa.



La casa editrice PLUS, nata per valorizzare e diffondere opportunamente i migliori risultati delle numerose attività di ricerca, rivolge una particolare attenzione al settore multimediale. Dal 2005 le edizioni PLUS sono entrate a far parte, in qualità di membro internazionale, nella AAUP (Association of American University Press), l’importante rete culturale che riunisce le più autorevoli University Presses del mondo, come Cambridge, Oxford, Yale, Harvard e il MIT di Boston. Grazie all’elevato valore scientifico dei titoli in catalogo e dei progetti editoriali sostenuti nei sei anni di attività, la PLUS è stata la prima University Press italiana a raggiungere questo ambizioso traguardo.

L’autore

Mario Savini insegna “Net Art” all’Accademia di Belle Arti di Macerata e “Comunicazione multimediale applicata al turismo” presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Macerata. Come giornalista, collabora a Il Sole 24 Ore – CentroNord.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-03-2010 alle 19:00 sul giornale del 23 marzo 2010 - 1597 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto





logoEV