Calcio: Grottammare ko. L’Urbania passa al Pirani

grottammare calcio 2009/2010 3' di lettura 22/02/2010 - Di fronte all’Urbania, il Grottammare colleziona una prestazione negativa e finisce ko di fronte al cinismo dei ragazzi di Pazzaglia.

Urbania in vantaggio dopo soli 4 minuti con Fraternali che sorprende la difesa biancoceleste per il vantaggio. Il Grottammare si riporta in parità con De Angelis ma agli ospiti sono lesti ad approfittare dell’occasione e firmano il nuovo vantaggio con Tassi. Nella ripresa i biancocelesti provano a rimettere in parità l’incontro ma vengono puniti da Braccioni in contropiede.


LA CRONACA
4’ – Gol dell’Urbania. Calcio di punizione di Cossa, cross in area per Fraternali che batte Addazi e sigla il vantaggio. 0-1
10’ – Pareggio del Grottammare. Biancocelestiin avanti. Palla per Giovagnoli che cerca e serve con un preciso lancio De Angelis che, in area, controlla ed in diagonale batte coil destro Spinaci per l’1-1
18’ – Orlandi prova la conclusione dal limite dell’area, il pallone termina alto di un soffio
20’ – Tontini prova la punizione a giro, pallone abbondantemente alto



21’ – Urbania nuovamente in vantaggio. Ospiti in avanti con Cossa che riceve, resiste ad un avversario e va al tiro, pallone sul palo raccolto da Tassi che infila per il tap-in. 1-2
28’ – De Angelis serve Ludovisi che controlla col petto e va al tiro, Spinaci blocca a terra.
36’ – Punizione dalla destra di Capriotti. Pallone a spiovere in area, Oddi prova la girata a rete, Boinega salva sulla linea
37’ – Righi dai 20 metri, Addazi in due tempi

39’ – Calcio d’angolo per il Grottammare. Arpiona De Angelis che supera un uomo e mette in mezzo, Oddi da distanza ravvicinata alza sopra la traversa


41’ – Capriotti prova la gran punizione, Spinaci si rifugia in angolo
Secondo tempo
51’ – Ludovisi va a terra, l’arbitro fa proseguire. De Angelis in slalom fra tre avversari, all’indietro per Orlandi che carica il tiro, pallone alto
57’ – Braccioni va via sulla sinistra e da a Righi che prova il tiro di potenza, Addazi non ha problemi
70’ – Urbania avanti. Curzi in azione sulla sinistra per Carpineti che va al tiro: il pallone sibila di niente sopra la traversa
78’ – Gol dell’Urbania. Tassi difende palla e lancia Braccioni in contropiede, fuga verso la porta e trio che si insacca alle spalle di Addazi. 1-3
80’ – Ancora gli ospiti in avanti. Bucefalo dalla sinistra ancora per Braccioni che, solo davanti ad addazi, spreca calciando di molto a lato
87’ – Davanti a Spinaci, Ludovisi va a terra dopo un contrasto con Fraternali. L’arbitro fa proseguire
89’ – Punizione di Orlandi ribattuta, pallone preda di Mendozza che, dai 20 metri, va al tiro. Fuori di poco

90’ – Occasione per Bollettini, pallone a lato


Grottammare-Urbania 1-3
Marcatori: 4’ Fraternali (U), 10’ De Angelis (G), 21’ Tassi (U), 78’ L.Braccioni (U)
Grottammare: Addazi, Giovagnoli, Marcatili(71’ Ciotti), Adamoli, Oddi©, Capriotti(50’ Bollettini), De Angelis, Cognata, Ludovisi, Orlandi, Atitallah(62’ Mendozza). A disposizione: Gagliardi, Del Moro, Fioravanti, Colletta. Allenatore: Del Moro
Urbania: Spinaci, Bracci, Nardini©, Righi(65’ Curzi), Fraternali, Boinega, Cossa(‘ Braccioni L.), Bucefalo, Tassi, Tontini(79’ Renghi), Carpineti. A disposizione: Sensi, Righi, Curzi, Braccioni M., Paiardini. Allenatore: Pazzaglia
Arbitro: Sig. Montanari di Ancona
Note: Ammoniti Oddi, Adamoli(G) Carpineti(U). Calcio d’angolo 4-2. Recupero 1’pt 4’ st





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2010 alle 17:20 sul giornale del 23 febbraio 2010 - 678 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, grottammare, Grottammare Calcio