Il sindaco Stefano Aguzzi al servizio dei poveri

1' di lettura 04/01/2010 - Il sindaco Stefano Aguzzi a \"servizio\" dei più poveri. Il primo cittadino, l\'ultimo dell\'anno ha scelto di dare un segnale \"forte\" di solidarietà verso chi vive momento di difficoltà.

E così, senza preavviso e senza cercare pubblicità, il 31 dicembre, all\'ora di pranzo si è presentato alla mensa di San Paterniano e si è messo a servire ai tavoli. Con lui anche Primo Ciarlantini e la dirigente dei Servizi Anagrafici, Daniela Luè Verri. \"Ha deciso tutto da solo\" commenta chi lo conosce bene e gli è vicino quotidianamente \"senza chiedere il consenso di nessuno\". Un gesto, quello di Aguzzi, molto apprezzato dagli ospiti della mensa. Molti di loro già lo conoscevano per avergli sottoposto, in qualità di primo cittadino, problemi e richieste specifiche. Contenti anche i volontari dell\'opera San Paterniano che, nei giorni delle festività, hanno messo il loro tempo a disposizione degli altri. Il gesto di partecipazione del sindaco è stato letto con un ringraziamento al lavoro svolto dai volontari e come il riconoscimento del ruolo che l\'associazione ha nella città a favore dei senza tetto.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2010 alle 16:33 sul giornale del 05 gennaio 2010 - 2627 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, comune di fano, stefano aguzzi





logoEV