Incontro sulla sicurezza e gestione delle emergenze gas

27/11/2009 - Strutture operative, tecniche e modalità di intervento, attrezzature impiegate - sia ordinariamente sia specificamente - adeguate alle diverse condizioni ambientali in cui effettuare gli interventi.

Sono questi gli elementi della macchina organizzativa Italgas (Snam-Eni) dedicata alle attività operative ed in particolare alla prevenzione e alla gestione delle emergenze sulle reti gas, il cui funzionamento è stato illustrato oggi dall’Ing. Enrico Aceto (Responsabile del Distretto Centro) alla presenza del Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Ascoli Piceno, Ing. M. Ghimenti. L’iniziativa, organizzata congiuntamente, si è svolta presso l’Auditorium Comunale di San Benedetto del Tronto per la parte relativa alla teoria e all’illustrazione degli automezzi operativi e presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Ascoli Piceno per la parte relativa alle attrezzature sia di Italgas che Vigili del Fuoco.


Presente in questa giornata una rappresentanza delle Amministrazioni Comunali e della Provincia di Ascoli Piceno con partecipazione dei sindaci dei 24 comuni serviti da Italgas – Centro Operativo San Benedetto della provincia di Ascoli, Fermo e Teramo, e delle forze dell’Ordine come la Protezione Civile. Hanno partecipato a questa iniziativa 2 scolaresche della Scuola Secondaria Statale di I grado “Cappella –Curzi” di San Benedetto del Tronto con una attenta e vivace partecipazione dei ragazzi presenti. Nella prima parte della giornata sono stati approfonditi i dettagli organizzativi di Italgas illustrando la presenza della Società sul territorio e la struttura del sistema distributivo proseguendo con approfondimenti sulle attività di manutenzione e della gestione delle emergenze, degli incidenti da gas e del pronto intervento.


Nella seconda parte è stato illustrato il funzionamento delle attrezzature utilizzate da Italgas nell’ambito delle attività di pronto intervento ed emergenze. I partecipanti si sono soffermati in particolare sulle attività svolte dalle unità operative dedicate alla gestione delle emergenze, nonché sul funzionamento del Centro Chiamate e sull’attivazione delle strutture di Pronto Intervento. «Il Centro Chiamate Italgas – ha spiegato l’Ing. Enrico Aceto – è sempre attivo, 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno. Raccoglie, registra e cataloga tutte le segnalazioni di guasti e dispersioni che arrivano al numero verde 800-900.999, unico per tutti i comuni in cui opera Italgas. Ogni segnalazione comporta l’attivazione tempestiva dei tecnici del Pronto Intervento che verificano la fondatezza della segnalazione e, laddove necessario, intervengono per ripristinare la sicurezza della fornitura e le normali condizioni del servizio».








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2009 alle 14:57 sul giornale del 28 novembre 2009 - 1313 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto