Grottammare: in manette il sedicente presidente londinese Mongardini

22/11/2009 - Il presidente della Banca londinese \'Floris Bank, con interessi nel calcio, Marco Mongardini è stato arrestato dalla Guardia di Finanza di Ascoli Piceno con l\'accusa di associazione per delinquere finalizzata alla truffa ed al riciclaggio.

Nell\'ambito dell\'operazione \'Off-Side\', la Guardia di Finanza di Ascoli Piceno ha tratto in arresto Marco Mongardini, il sedicente presidente della banca londinese, domiciliato a Grottammare, che detiene quote societarie dell\'Asd Arquata Football club e del Centobuchi Calcio.

Inoltre Mongardini, accusato ora di avere truffato numerosi imprenditori e di aver tentato di far accettare in garanzia ad importanti istituti di credito obbligazioni e bond contraffatti, era in trattativa per l\'aquisizione della Sangiorgese Calcio e del Modena Calcio.




Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2009 alle 21:19 sul giornale del 23 novembre 2009 - 1567 letture

In questo articolo si parla di cronaca, calcio, arresto, grottammare, Sudani Alice Scarpini, marco mongardini





logoEV