Grottammare: riforma Brunetta, seminario per i dipendenti pubblici

29/10/2009 - Si è svolto nei giorni scorsi nella sala Kursaal un seminario dedicato ai dipendenti della pubblica amministrazione per approfondire e rileggere i contenuti della legge 241/90 (Testo unico degli Enti locali) alla luce della nuova legge L. 69 del 18 giugno 2009 (Disposizioni per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività nonché in materia di processo civile”), che ha nuovamente riformato la L. 241/90 sul procedimento amministrativo, oltre a contenere ulteriori interessanti novità per le Pubbliche Amministrazioni, ivi comprese quelle locali.

A sviluppare gli argomenti in programma è stato chiamato il dott. Edoardo Barusso, consulente e formatore del personale degli enti locali, oltre che membro di nuclei di valutazione, revisore contabile ed autore di numerosissime pubblicazioni. In passato è stato segretario comunale e direttore generale di enti locali.

All’iniziativa – suddivisa in due identiche giornate per non pregiudicare l’apertura degli uffici al pubblico - ha preso parte un centinaio di dipendenti di enti pubblici del territorio. Erano infatti presenti oltre a quelli del comune di Grottammare, dipendenti provenienti da Acquaviva Picena, Cossignano, Monsampolo del Tronto, Montefiore dell’Aso, Monteprandone, Spinetoli.

In particolare, durante il seminario si è fatto riferimento alle nuove responsabilità gravanti su dirigenti, Posizioni organizzative e responsabili del procedimento per la mancata conclusione del procedimento nei termini previsti e fatto un esame complessivo della legge 241/90.

da Comune di Grottammare
www.comune.grottammare.ap.it




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-10-2009 alle 17:49 sul giornale del 30 ottobre 2009 - 915 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Grottammare, dipendenti pubblici, riforma brunetta, seminario di approfondimento