Presentazione di un volume sulla memoria storica e sociale della Sentina

1' di lettura 01/10/2009 - Sarà presentato sabato 3 ottobre, presso l’Auditorium Comunale, a partire dalla ore 16, il libro “Sentina. Storia e Storie” di Albano Ferri e Mirco Pavoni.

Il volume, finanziato da Regione Marche, Comune di San Benedetto del Tronto, Riserva Sentina, Associazione Sentina e Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, è frutto di un attento lavoro di ricostruzione storica durata 15 anni. Anni durante i quali gli autori hanno riportato in vita la memoria storica e i contesti sociali della zona sita a cavallo tra l\'antico regno dei Borboni e lo stato papalino.


Il volume è diviso in due sezioni. La prima dedicata alla Storia della Sentina in cui a partire dal Medioevo, fino ai giorni nostri, viene ricostruita attraverso documenti d’archivio, foto aeree, cartine inedite la storia della zona con particolare attenzione ai luoghi come la Torre sul Porto, ai personaggi quali i conti Sgariglia di Ascoli, proprietari dell’area nell’800, e alcuni eventi più recenti dall’erosione della costa, alle devastanti alluvioni ripetutesi ciclicamente in tutto il secolo scorso. La seconda sezione, Storie della Sentina, è dedicata allo spaccato di vita degli abitanti della zona.


Sotto forma di interviste alle persone che hanno vissuto o vivono ancora oggi alla Sentina, viene ricostruito un spaccato sociale sulle tradizioni, la cultura, il dialetto, gli eventi di vita reale che hanno caratterizzato questa zona nell’ultimo secolo.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2009 alle 18:47 sul giornale del 02 ottobre 2009 - 896 letture

In questo articolo si parla di cultura, san benedetto del tronto





logoEV