Pulizia delle strade dopo gli incidenti stradali: firmata convenzione

firma 28/04/2009 - Giovedì 16 aprile è stata sottoscritta tra il Comune di San Benedetto del Tronto e la società “Sicurezza e Ambiente spa” una convenzione per la pulizia delle strade dopo un incidente stradale, per il mantenimento della sicurezza sulle strade e della qualità ambientale.


Il Comune non sosterrà alcun costo da questo servizio, in quanto la società ricava i suoi guadagni dalle coperture assicurative dei veicoli coinvolti.

L’azienda copre quindi il ripristino della sicurezza stradale e delle infrastrutture danneggiate, voci che insieme ai danni alle persone e alle cose compongono il pacchetto dei pagamenti richiesti dalle assicurazioni.

La ditta con la sede logistica più vicino a San Benedetto del Tronto interverrebbe dopo 30 minuti dalla chiamata di un operatore pubblico e libererebbe il manto stradale da sversamenti e residui solidi e liquidi che potrebbero costituire pericolo alla sicurezza viaria.


Gli organi di polizia, qualora operino su luoghi sede di incidenti stradali e si necessiti di un intervento per le attività di pulizia, possono inoltrare richiesta di intervento al numero verde 800014014, della centrale operativa “Sicurezza e Ambiente spa”, che convocherà immediatamente gli addetti al centro logistico operativo a San Benedetto.


Nata nel 2005, l’azienda è presente in 1.200 Comuni d’Italia, avendo da subito sottoscritto accordi con l’Anci e l’Upi per un servizio a costo zero per le Amministrazioni.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2009 alle 17:45 sul giornale del 28 aprile 2009 - 958 letture

In questo articolo si parla di politica, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto





logoEV