Fondi per i territori della Valdaso, lunedì sera un incontro con gli agricoltori

agricoltura 19/04/2009 - Nell’ambito del più ampio progetto di valorizzazione delle straordinarie caratteristiche storiche, culturali ed ambientali della Valdaso attraverso un marchio d’area, la Provincia si fa promotrice di una nuova iniziativa.

Con il sostegno delle organizzazioni agricole del territorio, che l’hanno individuato come soggetto promotore, il Servizio Agricoltura della Provincia è infatti pronto a partecipare al bando per la realizzazione di “Accordi agro ambientali d’area per la tutela delle acque e dei suoli da fitofarmaci e nitrati” pubblicato dalla Regione nell’ambito del Piano di sviluppo rurale. In sostanza verranno finanziati accordi tra soggetti pubblici e privati che abbiano come obiettivo l’attuazione di interventi coordinati finalizzati a ridurre o eliminare le criticità delle acque e dei suoli derivanti da fitofarmaci e nitrati.



La Provincia ha dunque colto al volo l’occasione ed ha individuato il territorio della Valdaso come pienamente rispondente a criteri del bando: una superficie di almeno di 1.000 ettari, senza discontinuità, costituita da oltre il 50% di territorio considerato come zona vulnerabile da nitrati di origine agricola, con almeno il 5% della superficie totale investita a colture frutticole (pesco, susino, melo e pero). L’area interessata dal progetto ricade nei comuni di Altidona, Pedaso, Campofilone, Lapedona, Moresco, Montefiore dell\'Aso, Monterubbiano, Petritoli, Carassai, Monte Vidon Combatte, Ortezzano, Montalto delle Marche, Monterinaldo, Montelparo, Montedinove. Gli imprenditori agricoli che aderiranno all’accordo, che godrà del supporto tecnico del Centro Agrometeo locale di Ascoli Piceno dell’ASSAM, si impegnano all’adozione di tecniche di produzione integrata o coltivazione biologica con il metodo della “difesa avanzata sui fruttiferi” per almeno 5 anni.



Poiché occorre presentare il progetto di massima entro il 24 aprile, è indispensabile raccogliere le adesioni delle aziende agricole dei territori individuati. A questo scopo il Servizio Agricoltura della Provincia ha convocato un incontro divulgativo che si terrà lunedì 20 aprile alle 19,30 presso il Teatro Parrocchiale della Chiesa di San Pietro Apostolo, in contrada Lago di Montalto delle Marche.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2009 alle 17:18 sul giornale del 20 aprile 2009 - 845 letture

In questo articolo si parla di attualità, agricoltura, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno





logoEV