Si ubriaca dopo aver litigato con la compagna, tasso 7 volte oltre il limite

vino 1' di lettura 11/10/2008 - Litiga con la compagna e si ubriaca. Denunciato dalla Polizia Stradale di Ascoli.

Un giovane di S. Benedetto del Tronto, P. R. di 29 anni, dopo un litigio con la compagna, ha tentato di annegare il dispiacere nell\'alcol mettendosi poi alla guida della propria auto. Insieme al giovane un amico, che viste le condizioni del 29enne, ha fermato l\'auto tirando il freno a mano.


Sul posto la Polizia Stradale, che ha denunciato il giovane. Il 29enne presentava un tasso alcolico sette volte oltre il limite e, mentre gli agenti stilavano il verbale, si è addormentato, completamente ebbro.






Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 ottobre 2008 - 1014 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vino, francesca morici